Cerca nel blog

20 aprile 2018

Muffin al burro di arachidi e gocce di cioccolato


Questi muffin sono insoliti e particolari, ma tanto golosi. Li ho fatti per sbarazzarmi del burro di arachidi che giaceva inutilizzato nel frigorifero, e sono rimasta soddisfatta! Sono ideali per la colazione e la merenda, accompagnati da una bevanda.
Per questa ricetta mi sono ispirata a quella di Madame Gateau e di In cucina con Giada e Sara, cambiando un po' le dosi di alcuni ingredienti per alleggerire la preparazione: per esempio ho eliminato il burro perché mi sembrava che il burro di arachidi bastasse già di suo. :D



Altre ricette buonissime con il burro di arachidi:



Ingredienti
100 g di zucchero [ricetta originale: 180 g, fate voi a vostro gusto ;)]
3 uova
200 g di burro di arachidi (180 g per un sapore meno accentuato)
140 g di farina integrale
90 g di farina 00 (oppure 230 g di farina 00 totali)
una bustina di lievito per dolci
160 g di latte vaccino o vegetale
2 cucchiai di olio di semi (io di vinacciolo = semi d'uva)
100 g di gocce di cioccolato fondente (+ altre per guarnire)

Procedimento
In una ciotola mescolate con le fruste lo zucchero con le uova. Aggiungete il burro di arachidi e mescolate nuovamente fino a che non si è amalgamato bene con gli ingredienti. Poi aggiungete il latte e l'olio e infine le farine e il lievito setacciato. Mescolate bene tutto con le fruste.
Infine versate le gocce di cioccolato nell'impasto: a questo punto mescolate con una spatola o un mestolo (per non rompere le gocce di cioccolato in mille scaglie).
Versate l'impasto nei pirottini di carta e cospargetevi sopra delle gocce di cioccolato.
Infornate a 180°C in forno preriscaldato per 35 minuti, facendo la prova stecchino alla fine per vedere se servono altri 5 minuti (lo stecchino deve uscire pulito).
(Se fate una torta/plumcake cuocete per 45/50 minuti).


Se provate questa ricetta, taggate la foto inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog! Vi inserirò nelle Stories di Instagram e nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.

Alla prossima ricetta! :-)


Nessun commento:

Posta un commento