Cerca nel blog

4 dicembre 2017

Crostata "povera ricca" (riciclo e gusto: biscotti, cacao, frutta, spezie)


Ho deciso di chiamare questa crostata "povera ricca" perché il suo interno è un po' un ossimoro: è a base di ingredienti di riciclo, ma il gusto è davvero ricco e speziato!
Che cosa ci ho messo dentro? Semplicemente quello che avevo in casa: biscotti, frutta fresca e secca, spezie... cercando di bilanciare i sapori e creare una crostata golosa ed equilibrata.
L'idea è nata dalla voglia di liberarmi di un pacco di biscotti rimasti in dispensa, che ormai non erano più croccanti e non ne volevo sapere di mangiarli a colazione; ho poi aggiunto delle spezie e voilà, ho creato una crostata molto golosa, invernale dal gusto natalizio grazie alle spezie. E' ideale da accompagnare con il tè o una tazza di latte caldo.


Essendo una torta nata con l'idea del riciclo, non dovete seguire alla lettera gli ingredienti del ripieno, ma potete mettere quello che avete in casa. Per esempio se non avete i biscotti "bigusto" come i miei (vaniglia e cacao), potrete mettere qualunque biscotto abbiate e poi aggiungere un po' di cacao o cioccolato. 


Ingredienti (per una tortiera da 15/20 cm di diametro)
pasta frolla vegan o classica [o frolla pronta ;)]
Per il ripieno
105 g di biscotti Cioccograno Mulino Bianco
1 cucchiaino di cacao e/o 30 g di cioccolato (se usate biscotti al cacao non occorre) 
10 nocciole + 1 noce o la frutta secca che preferite
65 ml di panna da cucina o 50 g di latte
20 g di zucchero di canna fine Zefiro Eridania o bianco
1 pera kaiser
1 uovo
1 pizzico di cannella in polvere
1 pizzico di noci moscate in polvere
1 pizzico di zenzero in polvere

Procedimento
Preparate la frolla e mettetela da parte.
(Io ho usato la frolla vegan, ma con questo ripieno consiglio la frolla classica poiché il burro la rende più dolce e croccante)
Tritate grossolanamente nel tritatutto le nocciole e la noce, poi toglietele e mettetele da parte.
Tritate ora i biscotti finemente e aggiungete, nella stessa ciotola, tutti gli altri ingredienti eccetto la pera: il cacao e/o il cioccolato, lo zucchero, le spezie, l'uovo precedentemente sbattuto e la panna. Mescolate bene con una forchetta e aggiungete la frutta secca tritata.
Tagliate a cubetti una pera e aggiungetela al composto, mescolando delicatamente.
Versate il ripieno ottenuto sopra il disco di frolla adagiato sulla teglia e infornate a 180°C in forno preriscaldato per 30/35 minuti.




Se provate questa ricetta taggate la foto su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog! Mi fa molto piacere vedere le ricette che rifate! :-)
Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.

Alla prossima ricetta! :-*



Nessun commento:

Posta un commento