Cerca nel blog

18 ottobre 2017

Biscotti al farro, cacao e nocciole



    Questi biscotti sono una deliziosa combinazione di farina di farro, cacao e nocciole, morbidi e "scrocchiarelli" allo stesso tempo.
    Sono ottimi e sarei veramente curiosa di provarli in diverse varianti: con altra frutta secca come le noccioline o pistacchi.
    La ricetta è del maestro Montersino, ma l'ho scoperta grazie a Simona di Tavolartegusto.



    Ingredienti (per circa 40 biscotti)
    244 g di farina di farro bianco

    10 g di cacao amaro in polvere di ottima qualità
    33 g di panna
    100 g di zucchero a velo
    187 g di burro a temperatura ambiente
    mezza fialetta di aroma alla vaniglia (oppure 1/2 baccello)
    1 pizzico di sale
    50 g di nocciole pelate oppure granella di nocciole di ottima qualità

    Procedimento
    Montate con le fruste elettriche o con la planetaria il burro con lo zucchero a velo e il pizzico di sale, fino a ottenere una crema spumosa. 
    Aggiungete poi la panna a filo, la vaniglia e un paio di cucchiai delle farine - che avrete precedentemente mescolato e setacciato con la polvere di cacao. Amalgamate qualche secondo e aggiungete il resto delle farine setacciate, mescolando bene fino a che l'impasto non si compatta (basteranno pochi secondi).
    A questo punto, trasferite l’impasto su un piano di lavoro ricoperto di carta da forno e leggermente infarinato. Schiacciate un po' l'impasto e aggiungete al centro le nocciole ridotte in granella. Impastate velocemente a mano amalgamando la granella al composto.
    Aiutandovi con la carta da forno, formate un cilindro con l'impasto
    e richiudetelo "a caramella".
    Ponete in frigorifero per mezz'ora: il tempo che l’impasto si raffreddi e risulti ben compatto per essere tagliato in fette che non si deformino.
    Trascorso il tempo di raffreddamento togliete la carta da forno dal cilindro e affettatelo con un coltello affilato ricavando biscotti di 6 -7 mm di spessore.

    L'idea in più: se invece di creare il cilindro stendete l'impasto sul piano di lavoro, potete usare un taglia-biscotti per creare forme diverse rispetto ai cerchi. ;-)

    Riutilizzate la carta da forno per foderare una teglia e disponetevi i biscotti appena realizzati.

    Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 15′, il tempo che i biscotti si dorino in superficie. 
    Sfornate e lasciate raffreddare fuori dalla teglia.
    Gustate i biscotti completamente freddi.


    Se provate questa ricetta taggate la foto su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog! Mi fa molto piacere vedere le ricette che rifate! :-)
    Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.



    Alla prossima ricetta! :-*

    Nessun commento:

    Posta un commento