Cerca nel blog

6 settembre 2017

Peanut butter cheesecake



La cheesecake che vi propongo oggi è una delle più buone che abbia fatto! E' strepitosa!
Se vi piace il burro di noccioline, ma anche se non vi piace (:D) vi consiglio veramente di provarla, perché esso insieme alla panna, mascarpone e Philadelphia crea una crema buonissima, davvero golosa!
Questa morbida crema in abbinamento con la croccantezza degli addormentasuocere crea un mix favoloso! Non so se in tutte le regioni si chiamino così comunque si tratta di arachidi caramellati.

Vi suggerisco alcune varianti per guarnire la torta in modo più semplice, se non trovate gli addormentasuocere:
potete usare delle arachidi non salate;
scaglie o riccioli di cioccolato fondente;
creare delle strisce di cioccolato fondente fuso (basta metterlo in un piccolo cono fatto con carta da forno, che fungerà da sac à poche);
creare delle strisce di cacao o usare un apposito stencil per craere un disegno sopra la torta.

Ingredienti (per una teglia da 24 cm di diametro)
225 g di frollini al cacao (tipo i batticuore del Mulino bianco)
100 g di burro
250 g di panna fresca
250 g di mascarpone
150 g di Philadelphia
8 g di colla di pesce
85 g di zucchero
240 g circa di burro di noccioline
cioccolato fondente da grattugiare o in scaglie, per guarnire
addormentasuocere (=arachidi caramellati), per guarnire*

* leggete l'introduzione alla ricetta per avere altre varianti per guarnire

Procedimento
Imburrate i bordi della teglia, ricoprendone il fondo con carta da forno.
Per la base: tritate i biscotti nel mixer. Fate sciogliere il burro in un pentolino e mescolatelo con i biscotti sbriciolati, compattando il composto sulla base della teglia con un cucchiaio. Riponete in frigorifero.
Per la crema: ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Scaldate 4 cucchiai di panna in un pentolino su fiamma bassa, unite la gelatina sgocciolata e strizzata e mescolate fino a che si sarà sciolta.
In una terrina mescolate il Philadelphia, il mascarpone, lo zucchero  il burro di noccioline e la rimanente panna, che avrete montato. mescolate un po' e poi aggiungete la gelatina sciolta nella panna e mescolate di nuovo bene il tutto. Versate nella teglia e mettete in frigorifero per almeno 4 ore.
Per guarnire versate degli addormentasocere lungo i bordi della torta e nel centro grattugiatevi del cioccolato fondente.


Se provate questa ricetta taggate la foto su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog! Mi fa molto piacere vedere le ricette che rifate! :-)
Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.


Alla prossima ricetta! :-*

Nessun commento:

Posta un commento