27 agosto 2015

Torta morbida con fragole


"La nonna è un'antica bambina".
E mia nonna è proprio così, una bambina invecchiata, un'anziana fanciulla. Non perché sia immatura o infantile, ma perché porta con sé la dolcezza e la timidezza tipica delle bambine: è piccola di statura e questo la rende tenera nell'aspetto... È gentile di una gentilezza d'altri tempi, basta parlarci una volta per rimanere piacevolmente quasi stupiti dalla sua delicatezza e dolcezza, una dolcezza materna, nella voce come nei gesti che rivolge agli altri instancabilmente sempre con amore. Queste sono, in mezzo a tante qualità e qualche buffo difetto, le caratteristiche che assocerò sempre alla mia nonnina. 
Per il suo 87° compleanno ho voluto quindi farle una torta che fosse come lei: delicata e genuina, ma anche dolce e femminile. Ho subito pensato a un semplice impasto reso speciale dalle fragole, anche perché mia nonna non ama le "americanate" o i dolci troppo farciti di creme. Il risultato è stata una torta che ricorda l'infanzia, semplice, tanto soffice e profumata.

Ingredienti
3 uova
125 g di burro + altro per ungere la teglia
90 g di zucchero
scorza grattugiata di un limone non trattato
un pizzico di sale
215 g di farina 00
15 g di amido di mais
20 g d farina di mais (quella per la polenta)
2 cucchiaini di lievito in polvere
2 cucchiai di latte
250 g di fragole
zucchero a velo q.b.

Procedimento
Preriscaldate il forno a 180°C.
Tagliate a dadini il burro e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente in una ciotola. Aggiungete lo zucchero, la scorza del limone, il sale e i tuorli. Sbattete il composto con le fruste elettriche fino a renderlo omogeneo.
Aggiungete la farina, setacciata con il lievito e l'amido mais, e la farina di mais. Mescolate piano finché gli ingredienti saranno ben amalgamati.
Lavate e asciugate le fragole, tagliatene 100 g in quarti e incorporateli alla miscela.
A parte montate gli albumi a neve ferma e incorporate anch'essi al composto.
Ricoprite la base di uno stampo da 24 cm di diametro con carta da forno e ungetene i bordi con del burro e versatevi il composto.
Unite il resto delle fragole (intere) pressandole leggermente qua e là sul composto.
Infornate per 40 minuti. Una volta cotto e freddo, spolverate la superficie con dello zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento