22 febbraio 2015

Bavarese all'arancia



Quando ero piccola andavo spesso in un ristorante della mia città, dove vado tuttora, e dove c'era, nella scelta dei dessert, il bavarese all'arancia; ricordo che lo servivano con un pan di Spagna imbevuto non so bene di cosa e che mi piaceva molto...
Il bavarese è un dolce di origine francese il cui nome viene spesso ed erroneamente indicato al femminile: la bavarese però in realtà è una bevanda di origine tedesca, composta da tè, latte e liquore e alla quale il dolce è ispirato.
Trovo che sia un dessert molto raffinato e dal gusto delicato, una sorta di via di mezzo tra crema pasticcera e mousse a base di panna, inoltre è davvero versatile perché può essere aromatizzato con qualsiasi frutta, o anche con il caffè, il cioccolato etc, e può essere gustato così come una mousse, oppure può costituire la farcia per una torta.

Ingredienti
300 ml di latte
2 arance, di cui utilizzeremo la scorza e il succo
4 tuorli
200 g di zucchero
20 g di gelatina in fogli
500 g di panna fresca
zucchero per la decorazione di caramello

Procedimento
Mettete la gelatina in ammollo per una decina di minuti in acqua fredda.
Nel frattempo grattugiate la buccia delle due arance e mettetela in un pentolino insieme al latte per farlo scaldare senza portarlo ad ebollizione.
Montate i tuorli insieme allo zucchero fino a ottenere un composto leggermente spumoso. Incorporate a questo composto il latte caldo, unite anche il succo spremuto delle due arance e ponete il tutto sul fuoco. Anche in questo caso fate soltanto scaldare, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno, finché la crema non si sarà leggermente addensata.
Strizzate quindi la gelatina e unitela al composto, sempre mescolando. Quando si sarà ben sciolta, mettete da parte a raffreddare.
Nel frattempo montate la panna e unitela alla crema una volta che si sarà raffreddata, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto. 
Infine versate la crema nell'apposito stampo o in più stampini e fate raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore. Il bavarese va tolto dal frigo 30 minuti prima di esser gustato.
Per la decorazione di caramello
Mettete un po' di zucchero in un pentolino e fate sciogliere finché non raggiunge un colore ambrato. Dopo fatelo colare su un foglio di carta da forno e tracciatevi delle linee con una forchetta, aspettate che si solidifchi e staccatelo delicatamente dalla carta con una spatola fine.



Nessun commento:

Posta un commento