Cerca nel blog

13 febbraio 2018

Sfogliata con ricotta e confettura


Questa torta è semplicissima da fare, perfetta anche per chi si ritiene un po' imbranato in cucina. Più che una preparazione richiede infatti alcuni passaggi e poi l'assemblaggio.

Ingredienti
due pacchetti di pasta sfoglia rettangolare
250 g di ricotta vaccina fresca
1 cucchiaio di zucchero di canna
un puntina di essenza di vaniglia o di semi della bacca
220 g circa di confettura di fragole Vis (o più se ve ne piace molta)
1 cucchiaio di acqua

Procedimento
Accendete il forno a 200° C.
Srotolate uno dei rettangoli di pasta sfoglia su una teglia quadrata o rettangolare; io ho usato una teglia rettangolare usa e getta Cuki al quale ho messo dei legumi secchi per occupare lo spazio mancante al fine di formare un quadrato. Forate la base con una forchetta.

Nel frattempo preparate la crema di ricotta: setacciatela con un retino per togliere i grumi. Poi aggiungete la vaniglia e lo zucchero e mescolate con un cucchiaio.
Versate questa crema sulla pasta sfoglia. 
Versate la confettura in una tazza con l'acqua e passate il minipimer fino a renderla una vellutata. (Questo passaggio è facoltativo.)

Poi spalmateci sopra la confettura facendo attenzione a non mi schiarirla con la ricotta.

Srotolate il secondo rettangolo di sfoglia. Con un coltello fine ritagliate le lettere "LOVE" o altre parole a seconda dell'occasione, oppure fate dei ritagli con i taglia-biscotti.
Infornate per 30 minuti.

NB:
Se preferite una sfoglia più croccante e friabile, consiglio di fare la cottura in bianco (ricoprendo la sfoglia con legumi secchi, per metà tempo di cottura, ovvero per 15/20 minuti, e poi cuocere per altri 15/10 minuti una volta farcita con ricotta e confettura.



Se provate questa ricetta taggate la foto su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog! Mi fa molto piacere vedere le ricette che rifate! :-)
Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.


Alla prossima ricetta! :-*

Nessun commento:

Posta un commento