6 novembre 2017

Vellutata di zucca e fagioli cannellini


Questa vellutata mi è stata consigliata da un'amica e mi ha subito incuriosita: non amo la zucca nei piatti salati perché la trovo dolciastra, ma devo dire che abbinata ai fagioli cannellini e al rosmarino ci sta benissimo!
Quindi vi basta unire una patata (la base delle vellutate), per rendere appunto "smooth" la vostra crema, e in pochissimo tempo realizzerete un piatto confortevole e perfetto per la stagione fredda! Vediamo come prepararla!

Ingredienti
200 g di zucca circa
200 g di fagioli cannellini già lessati
una patata medio-piccola
mezza cipolla rossa
aghi di un rametto di rosmarino fresco
acqua q.b. (circa 1/2 litro)
sale q.b.
un pizzico di noci moscate (facoltativo)
un pizzico di pepe nero
olio evo q.b.

Procedimento
Tritate la cipolla e fate un leggero soffritto - in una pentola dai bordi alti - con un cucchiaio di olio e uno di acqua. Dopo che si è ammorbidita aggiungete la zucca e la patata tagliate a dadini e versate l'acqua* fino a coprirle. Aggiungete un pizzico di sale.
Dopo 5 minuti, aggiungete i fagioli e il rosmarino e fate cuocere per altri 10 minuti. 
A fine cottura aggiungete un pizzico di noci moscate e di pepe e passate tutto al minipimer.
Servite la vellutata con i crostini e un filo d'olio.

*La quantità di acqua dipende da quanto volete cremosa o liquida la vellutata: a me piace che resti cremosa quindi metto sempre poca acqua e mi regolo versandola finché non raggiunge il livello delle verdure nella pentola da 19 cm di diametro.



Se provate questa ricetta taggate la foto su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog! Mi fa molto piacere vedere le ricette che rifate! :-)
Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.



Alla prossima ricetta! :-*

Nessun commento:

Posta un commento