Cerca nel blog

11 novembre 2017

Focaccia con cipolle e rosmarino


La focaccia con cipolle e rosmarino è adatta a merenda o per l'aperitivo, anche in un buffet. Se non vi piacciono le cipolle potete condirla soltanto con il rosmarino e poi, una volta cotta, farcirla con salumi e formaggi, oppure potete aggiungere delle fette di pomodoro e l'origano, olive, stracchino...


NOTA BENE: se volete la focaccia croccante usate una teglia da 24 cm di diametro;
se invece la volete più morbida usatene una da 18/20 cm di diametro.

Ingredienti 
250 g di farina 00
20   g di olio evo + 10 g per il piano di lavoro + 10/15 g per la teglia
4     g di lievito di birra fresco
150 g di acqua a temperatura ambiente
2.5 g di sale fino
Per condire
una presa di sale grosso e fino
rametti di rosmarino
cipolle rosse (quelle con la buccia secca)

Procedimento
- In una ciotola setacciate la farina e sbriciolatevi il lievito. Unite metà dell'acqua e iniziate a mescolare a velocità minima con le fruste a gancio, quelle per impastare.
Quando l’acqua sarà incorporata e si saranno formate delle grosse briciole, aggiungetene un altro po' e rimescolate.
Prima dell’ultima versata di acqua, aggiungete il sale e infine l’olio a filo. Quando l’impasto sarà ben liscio e omogeneo, arrestate le fruste elettriche.

- Oleate con l'olio il piano di lavoro (io ho usato anche la carta da forno), quindi rovesciate l'impasto e lavoratelo con le mani giusto il tempo di conferirgli una forma sferica; trasferitelo quindi in una ciotola di ceramica o vetro e coprite con pellicola.
Lasciate lievitare per un'ora in forno spento con luce accesa (la temperatura dovrà essere di 25°C). 

- Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l'impasto, eliminate la pellicola, e stendetelo sulla teglia accuratamente unta;
con la punta delle dita pressate la superficie per creare i tipici buchi della focaccia, quindi distribuite sopra il sale.
Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180°, per 40 minuti totali: dopo i primi 20 minuti, distribuite sulla focaccia gli aghi di rosmarino e le cipolle tagliate a fette di 4/5 mm.

La focaccia, una volta cotta, si può congelare per poi scongelarla e scaldarla al bisogno.



Se provate questa ricetta taggate la foto su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog! Mi fa molto piacere vedere le ricette che rifate! :-)
Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.

Alla prossima ricetta! :-*

Nessun commento:

Posta un commento