7 aprile 2017

Sfogliata caprese



La torta salata che vi propongo oggi è una ricetta di una delle mie foodblogger preferite, Chiarapassion. E' una ricetta semplice da preparare, "sciué sciué", come lei la definisce, ma veramente gustosa!
La trovo perfetta per un buffet o per una festa in cui c'è da preparare qualcosa di buono ma non si ha molto tempo o voglia di stare a impastare. Questa sfogliata ricorda i sapori della pizza, quindi il successo è assicurato!

Ingredienti
1 o 2 Rotoli di pasta sfoglia (io gluten free)*
10/12 pomodorini 
250 g bocconcini di mozzarella
80 g di olive verdi denocciolate
basilico fresco q.b.

origano secco q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.


*Potete usare sia un disco di pasta sfoglia che due, con la differenza che con due dischi verrà più friabile. Io ho usato la sfoglia gluten free, che rimane più croccante.

Procedimento
 - Sovrapponete i 2 dischi di pasta sfoglia su una teglia da 24 cm dai bordi bassi, tipo quella per crostate, ricoprendone la base con carta forno. Pizzicate un po’ verso l’interno il bordo di pasta in eccesso in modo da formare un cordoncino.
Coprite la sfoglia con della carta forno e riempite con i legumi secchi per poter procedere alla cottura in bianco*, in forno caldo ventilato a 180° per circa 20 minuti.
*(Quando si fa la cottura "in bianco", cioè senza un ripieno (per la pasta frolla, sfoglia o brisé...) bisogna ricoprire la base con carta da forno (o stagnola se non si ha la prima) e legumi secchi, i quali servono solo come peso, per non far gonfiare l'impasto in cottura e dargli la forma concava (in modo tale da poter essere poi farcita). Dopo i legumi vanno tolti insieme alla carta e si può riempire la base con il ripieno prescelto. È un procedimento che serve per far cuocere bene la base che, altrimenti, solo con il ripieno, rischia di non uscire ben cotta e croccante.)
 - Lavate i pomodorini e tagliateli a metà, eliminate i semi, salateli internamente e metteteli a sgocciolare capovolti su una griglia. Tagliate le mozzarelline a metà se sono grandi, asciugandole per togliere l’eccesso di latte.
- Trascorsi i 20 minuti, togliete la sfoglia dal forno, eliminate la carta sovrastante e i legumi. Aggiungete i pomodorini (asciugandoli bene con la carta assorbente) con la parte bombata verso l’alto e alternateli con i bocconcini di mozzarella e le olive. Versate un filo d’olio e mettete qualche fogliolina di basilico. Ripassate in forno caldo ventilato a 180° per 20 minuti.

 - Sfornate e salate leggermente la superficie; mettete altre foglioline di basilico e, se vi piace, una spolverata di origano. 





Se provate questa o un'altra mia ricetta taggatemi su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog, oppure pubblicate la foto sulla pagina fb  o inviatemela via mail a fradafne@gmail.com. Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.
Alla prossima ricetta! :-*

Nessun commento:

Posta un commento