25 aprile 2017

Crostata alla Nutella


Questa crostata non ha bisogno di molte parole: se amate la Nutella, ma anche se non la amate :D dovete provarla perché vi piacerà tantissimo! E non solo a voi ma a chiunque la assaggerà!
Al taglio risulta perfetta e la pasta frolla non si sbriciola ma rimane compatta. La nutella risulta abbastanza morbida con una lievissima "crosticina" in superficie: questa consistenza la rende ideale da inzuppare nel latte o per accompagnare un tè.
E' la classica crostata jolly, perfetta da offrire a grandi e piccini, a un compleanno o a una festa in mezzo ad altre torte, per un picnic, mangiata a colazione, a merenda, dopo pranzo... insomma, è una vera golosità e vi assicuro che fa sempre la sua bella figura! 




Ingredienti *per una tortiera da 20/22 cm o uno stampo rettangolare 12x36
300 g di farina 00
100 g di zucchero 
100 g di burro  
1 uovo + 1 tuorlo 
1 cucchiaino di lievito per dolci

un barattolo di Nutella o altra crema di nocciole

*Se utilizzate una tortiera da 24 cm non avanzaerà l'impasto per creare le formine per la superficie

Procedimento 
In una ciotola larga disponete la farina sui bordi con il lievito setacciato giro giro e lo zucchero. Nel centro mettete il burro tagliato a pezzetti e iniziate a impastare velocemente con le mani per creare la "sabbiatura". (Questo passaggio può anche essere fatto con il robot da cucina o la planetaria). Poi aggiungete le uova e impastate con le mani (o con la planetaria), fermandovi appena si forma un impasto compatto.
Avvolgete la palla di pasta nella pellicola trasparente e lasciate risposare in frigorifero per una mezz'ora.
Nel frattempo accendete il forno a 180°.
Trascorsa la mezz'ora, stendete la pasta frolla, su un foglio di carta da forno infarinato, con il mattarello infarinato, fino a che non raggiunge uno spessore di 4 mm. Adagiate l'impasto sulla teglia e tagliate l'eccesso di pasta dai bordi: formate con esso delle formine (io ho usato dei tagliabiscotti a forma di cuore, creandone alcuni più piccoli con un coltello).
Versate a cucchiaiate la Nutella e spargetela con una spatolina, livellandola;



poggiate sulla superficie le formine di pasta frolla e infornate, coprendo la torta con la carta stagnola, per 20 minuti. Dopo togliete la carta stagnola e fate cuocere per altri 15 minuti.



Se provate questa o un'altra mia ricetta taggatemi su Instagram inserendo l'hashtag #lasignorinafelicitablog, oppure pubblicate la foto sulla pagina fb  o inviatemela via mail a fradafne@gmail.com. Vi inserirò nell’album "Ricette rifatte da voi" sulla pagina Facebook.

Alla prossima ricetta! :-*

Nessun commento:

Posta un commento