Cerca nel blog

13 luglio 2014

Pancakes banana e cocco

pancakes coconut and banana


Eccomi qua… Era un po’ di tempo che pensavo di aprire un blog di cucina, o meglio, in realtà volevo aprire un canale su youtube per fare delle videoricette, ma la cosa era più complicata… Allora, dopo averci pensato bene ho accolto la proposta della mia amica Arianna, “France, crea un blog di cucina!” e mi sono buttata! Un grazie va a mia cugina Silvia per avermi supportato nella fase iniziale, e a chi mi ha sempre sostenuto in tutte le mie scelte con entusiasmo...

Come prima ricetta per inaugurare il blog ho deciso di fare questi deliziosi pancakes che avevo in mente da tempo, e devo dire che hanno inaugurato splendidamente anche la mia domenica!
I pancakes infatti in America si preparano per la colazione o per il brunch domenicale e sono simili alle crêpes. Questa ricetta è una variante rispetto all’originale perché prevede l’aggiunta della banana e del cocco che rendono il pancake particolarmente aromatico!
Ma ora bando alle chiacchiere, vi lascio alla ricetta, che è davvero semplicissima!

pancakes banana and coconut
 

Ingredienti (per 4 pancakes)
75 g di farina 00
75 g di farina di cocco
una banana
un uovo intero
100 ml di latte
30 g di zucchero di canna
10 g di zucchero bianco
un cucchiaino di lievito per dolci


Procedimento
In una ciotola schiacciate la banana con una forchetta fino a ridurla in purea. Unite la farina 00, l’uovo intero, il latte, lo zucchero e un cucchiaino di lievito per dolci (io setaccio sempre la farina e il lievito con un colino prima di mescolarli con gli altri ingredienti). Mescolate il composto con le fruste elettriche fino ad eliminare eventuali grumi. Aggiungete per ultimo la farina di cocco e, sempre con le fruste elettriche, fate amalgamare il tutto.
Scaldate una padella antiaderente e versate con un mestolo un po’ del composto. Fate cuocere il pancake circa 3 minuti per lato finché non risulta ben dorato. (Non preoccupatevi se vi sembrano più bruni rispetto ai tradizionali pancakes, è la banana a renderli un po' scuri).

A cottura ultimata, potete gustare i pancake con lo sciroppo d’acero, come vuole la tradizione, con il miele, la marmellata o la nutella, che trovo si abbini perfettamente con la banana e il cocco. Io ho scelto quest'ultima golosissima opzione!

pancakes banana and coconut






8 commenti:

  1. Il primo commento sul tuo blog, sono emozionata! La ricetta è facile e golosa, non vedo l'ora di provarla; a quando quella della tua sublime mousse di mango? Un abbraccio, continua così!

    RispondiElimina
  2. Ari <3 Certo, provala e poi fammi sapere! Presto pubblicherò tutte le mie ricette ed esperiemnti! ;) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Falli! :) Sono davvero una delizia gustati caldi con la nutella che si scioglie sopra...

    RispondiElimina
  4. Molto particolari questi pancakes.A me quelli tradizionali non è che piacciano molto,quindi ben vengano idee per varianti più peccaminose. Annamaria

    RispondiElimina
  5. Sono stata la prima ad assaggiare i Pancakes di Francesca, ancora tiepidi, dopo aver messo abbondante cioccolata. Che dire...... squisiti.

    RispondiElimina
  6. Le 'frittelle' con lo sciroppo d'acero mi fanno tornare la memoria ai ricordi e alle letture giovanili, con zio Paperone che andava a scroccarle da Paperino! Questa versione un po' esotica (cocco e banana) e molto golosa (nutella) è davvero accattivante e invitante! Senza dubbio da provare! Grazie per la tua ricetta e in bocca al lupo per il tuo blog!

    RispondiElimina
  7. Grazie mamma! Te li rifarò!!! ;-)

    Alfredo grazie per il tuo in bocca al lupo! :) Se li farai fammi sapere cosa ne pensi :-)

    RispondiElimina